zwick roell_macchine di prova_testing machines_testxpo 2015_ulm_ringraziamenti

3000 metri quadri, 1700 visitatori, 185 esposizioni; 2000 pretzel e 14000 stuzzichini consumati.
Sono solo alcune delle cifre che testimoniano il successo dell’edizione 2015 del testXpo, l’appuntamento che da oltre vent’anni contraddistingue Zwick nell’ambito delle prove materiali e della garanzia della qualità.

Al centro della nostra azienda, dei nostri prodotti e di tutte le nostre attività, però, c’è un altro elemento essenziale: le persone.

Quelle che ogni anno animano il testXpo occupandosi dei diversi aspetti tecnici e organizzativi e soprattutto coloro che ci spingono a migliorare edizione dopo edizione: i visitatori.

Anche quest’anno abbiamo organizzato un pacchetto All inclusive Vola con noi, arricchito con una nuova partenza da Verona.

Il primo gruppo, in partenza da Milano, ha raggiunto la nostra sede centrale di Ulm lunedì 12 ottobre: dopo l’accoglienza, abbiamo iniziato a visitare i diversi padiglioni appositamente allestiti da Zwick con tutte le novità dal mondo delle macchine di prova e della qualità.

All’ora di pranzo… un benvenuto internazionale da parte del Dott. Paul Roel ha inaugurato il primo giorno del 24° Forum delle tecnologie di prova, proseguito con ulteriori approfondimenti e visite nelzwick roell_macchine di prova_testing machines_ulm.jpg pomeriggio. Una rinfrescata in albergo e poi tutti nell’antico quartiere dei pescatori di Ulm: la nostra guida Daniela ci ha accompagnati tra leggende e aneddoti alla scoperta di angoli pittoreschi.  Al calar della sera, la voglia di condividere pareri, esperienze lavorative e chiacchere in buona compagnia è continuata al ristorante, dove tutto è stato impreziosito dai sapori della cucina tedesca.

I colori dell’autunno tedesco hanno accolto il secondo gruppo, in arrivo da Verona mercoledì 14, e l’hanno accompagnato nella visita al testXpo, con più di 30 coespositori; la gamma di prodotti presentati ha spaziato da macchine di prova statiche, sistemi di prova a fatica e strumenti per le prove di durezze a pendoli per prove a impatto e plastometri a estrusione. In più, in diverse zone i visitatori hanno potuto scoprire le molteplici soluzioni Zwick per software di prova ed estensimetri.

Ovviamente gli approfondimenti sulle prove di qualità sono continuati anche la sera: in un tipico ristorante bavarese abbiamo testato la qualità di birra, pretzel e rapanelli! Una mattinata in Zwick dedicata agli approfondimenti delle diverse soluzioni per le prove materiali e poi, prima di trasferirci a Stoccarda per il volo di ritorno, tour guidato di Ulm e i suoi tesori a cielo aperto. Prima l’antico monastero, che celebra 125 anni dal termine della sua costruzione, in seguito il Municipio con le sue facciate decorate con la meridiana, segni zodiacali e affreschi del XVI secolo, infine le strette viuzze del centro storico.

Ultimi passi lungo il Danubio, che divide la città in Ulm e Neu Ulm, poi il rientro in Italia.

zwick roell_macchine di prova_testing machines_tenaris dalmine1760 visitatori e 51 Paesi ospiti: Il testXpo rappresenta più di un forum internazionale, è l’occasione per incontrare professionisti del settore che spesso diventano nuovi amici, scambiare opinioni e condividere lo spirito di curiosità e la voglia di approfondire che accomuna tutti noi che ogni giorno rendiamo la garanzia di qualità e le prove materiali più di un mestiere,  una vera e propria passione.

A tutti coloro che hanno ritrovato vecchi amici conosciuti proprio in Germania e a coloro che sono stati a Ulm per la prima volta,
il team Zwick Italia & Service dedica un ringraziamento speciale.

Come ogni anno, ci vediamo il prossimo ottobre al testXpo!